L’appuntamento con l’ensemble Spirabilia è per giovedì 28 dicembre a Calolzio

Spirabilia propone arie d’opera e sinfonie natalizie

Appuntamento da non perdere giovedì 28 dicembre alle 21 alla  chiesa di Santa Maria del Lavello. L’ensemble Spirabilia proporrà infatti il concerto “Opera lirica e tradizione natalizia – Arie d’opera, sinfonie e la tradizione del Natale”. Il programma prevede dunque l’esecuzione di diverse arie d’opera e alcuni fra i brani più conosciuti e apprezzati del periodo natalizio. Spirabilia è un’ensemble nata dalla volontà del maestro Mauro Mosca di divulgare lo splendido repertorio originale di musiche da camera per strumenti a fiato.  Attualmente è composto da Giulia Perego (Flauto ed ottavino), Lorenzo Alessandrini (Oboe e corno inglese), Mauro Mosca (Clarinetto), Aldo Spreafico (Corno), Angelo russo (Fagotto).

La storia di Spirabilia

Il gruppo riunisce musicisti che hanno già condiviso percorsi insieme e che vantano attualmente un’intensa attività in orchestre sinfoniche, gruppi da camera e in produzioni operistiche. Tra le collaborazioni e sessioni di studio effettuate dai singoli si citano maestri e direttori del calibro di Giulini, Beltramini, Pretto, Marshall, Corsini, Globokar, Carbonare, Muti , Ghiazza, Meloni, Balint, Sinopoli, Versiglia, Stagni e Gergiev. Oltre all’intensa attività musicale i componenti portano avanti un’opera di insegnamento in svariate scuole civiche e di musica. Il debutto è avvenuto verso la fine del 2008 con un programma ambizioso e accattivante. Di seguito viene chiamato all’inaugurazione delle attività culturali della basilica paleocristiana di San Michele al Barro, appena restaurata e senza copertura sull’esempio della celebre San Galgano in Toscana. Da ricordare inoltre la performance eseguita nella  cripta del complesso romanico di San Calocero in Civate appena restaurato.