L’edizione 2018 di Nameless Music Festival, in programma i prossimi 1, 2 e 3 giugno a Barzio, si arricchisce di altri ospiti: gli organizzatori hanno annunciato tutti gli artisti che si esibiranno sul secondo palco del festival insieme a “pezzi grossi” del calibro di Fabri Fibra, Gué Pequeno e Sfera Ebbasta.

Second stage completo, ma manca ancora lo chalet

Nella giornata di ieri, martedì 17 aprile, gli organizzatori di Nameless hanno svelato tutti gli artisti che si esibiranno sul secondo palco del festival, dedicato alla musica trap e al rap. Tra gli annunci troviamo Il Crookers Mixtape, Shablo, Samuel Heron, Sick Luke e tanti altri. Molto interessante la presenza per tutti e tre i giorni della SMASH Crew. Da sette anni a Roma, il venerdì è SMASH: una festa “modulare”, che si sposta sulla città a seconda del tipo di evento. Dal Circolo degli Illuminati, dove SMASH ha mosso i primi party e dove suonano i deejay e i beat maker che muovono il rap e la trap in Italia; al Lanificio dove suonano gli artisti in crescita e quelli più promettenti, fino all’Ex Dogana location adatta per i grandi concerti. Ora SMASH arriva anche a Nameless per far divertire e ballare tutti i presenti.

Le sorprese però non sono ancora finite: gli organizzatori devono, infatti, annunciare gli artisti che si esibiranno nel Nameless Chalet. L’idea è nata dagli afterparty che spontaneamente venivano improvvisati dagli artisti, nelle passate edizioni, all’interno delle casette di legno tipiche dell’ambiente montano. Lo chalet di Nameless così, l’anno scorso, è stato trasformato in un’esperienza riservata a pochi fortunati, mentre quest’anno sarà un vero e proprio palco per tutti dedicato alla musica house. Dalle ultime indiscrezioni potrebbe cambiare la location: si dice che lo chalet potrebbe trasformarsi in una sorta di Igloo. Staremo a vedere quali altre sorprese ha in serbo la crew di Nameless…