Il restauro della cappella di San Rocco in una mostra

L’esposizione allestita nell’atrio del Municipio di Merate

Verrà inaugurata il giorno di Sant’Ambrogio, il 7 dicembre, la mostra fotografica che illustra le fasi del restauro appena concluso dell’edicola votiva di San Rocco. La cappellina è  situata a Sartirana  all’angolo tra via Volta e via Cavour. La mostra, allestita nell’atrio del palazzo municipale in piazza degli Eroi 3,  verrà presentata ai cittadini giovedì intorno alle 17 -17.30, alla fine della cerimonia delle assegnazioni delle benemerenze civiche, alla presenza del progettista, architetto Davide Albino Sala, e della  restauratrice Alessandra Barbero. Sarà poi visitabile fino al 22.12 negli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali.

L’inaugurazione dell’edicola restaurata il giorno dell’Immacolata

Il giorno seguente, venerdì 8 dicembre, alle ore 12 in via  Volta, la cappellina verrà ufficialmente inaugurata e riconsegnata ai cittadini meratesi dopo l’accurato restauro.  Il recupero  è stato realizzato nell’intendimento di conservare le testimonianze dell’arte popolare molto diffusa nei nuclei storici di Merate e con la generosa partecipazione degli stessi Sartiranesi.