Sondo due gli appuntamenti culturali da non perdere oggi, venerdì 2 marzo in città

Appuntamenti culturali: si parte alle 18 con la pittura

Alle 18.00 verrà inaugurata a Palazzo delle Paure (Lecco, Piazza XX Settembre) la mostra “Panorama, Come luminosi ventagli”, trenta dipinti donati al Comune di Lecco da parte del maestro Giansisto Gasparini. La mostra è curata da Tiziana Rota e organizzata dal Comune di Lecco, Sistema Museale Urbano Lecchese (Si.M.U.L.) e dall’Associazione Amici dei Musei del territorio lecchese.

L’opera di Giansisto Gasparini, nata nell’estate del 1976 ai Piani Resinelli nell’anno della tragedia di Seveso, invita ad immergersi nella natura alla ricerca di una possibile salvezza. In mostra sono inoltre presenti le sue incisioni “Montagne” realizzate a Lecco tra il 2005 e il 2010, una parte delle quali è stata donata al Comune di Lecco nel 2012.

“Lecco CineinCittà

Allo Spazio Teatro Invito in via Ugo Foscolo a Lecco alle 21.00, per la rassegna “Lecco CineinCittà,  “Indagine su sei brani di vita rumorosa dispersi in un’estate afosa – raccolti e scomposti in cinque atti”. Un film che ha partecipato anche al Filmmaker Film Fest 2016. Segue il cortissimo “1510 – sogno su carta impressa con video”. Chiude il corto “Vedere tra” un documento in cui Luigi Erba racconta nel dettaglio la mostra allestita a Palazzo delle Paure a Lecco. Le tre proiezioni sono della videomaker lecchese Ilaria Pezone.