E’ successo di nuovo, ancora ad Osnago. Un cittadino è stato ingannato da dei finti venditori che gli hanno estorto decine di euro. Vittima della truffa della frutta un anziano signore.

Truffa frutta in piazza della Pace

Il triste episodio si è verificato nella tarda mattinata di ieri, nei pressi di piazza della Pace. Il pensionato è stato avvicinato da due giovani che hanno usato la scusa di volergli regalare della frutta. Salvo poi, però, raggirare l’anziano e obbligarlo a consegnare loro un’ingente somma di denaro. L’uomo, ancora confuso e stordito da quanto accaduto, li ha visti allontanarsi su un furgoncino. Allertata nel frattempo la Polizia locale di Osnago, alle prese con l’identificazione dei due ragazzi, quasi certamente due italiani.

Truffa frutta il precedente

L’episodio di ieri non è però il primo caso di truffa ai danni di un pensionato sul territorio di Osnago. Poco più di un mese fa, infatti, un fatto simile si era verificato in via Trento. In quel caso un finto venditore aveva adescato un anziano signore con la scusa di vendergli delle patate. Al momento del pagamento, però, gli aveva sottratto con destrezza un centinaio di euro dal portafoglio. Anche in quell’occasione la segnalazione era giunta agli uffici di Polizia locale.