Polizia locale in campo contro i troppi rifiuti abbandonati a Calolzio (non solo da calolziesi).

Rifiuti abbandonati

In questi giorni infatti il  Comando di Polizia Locale ha intensificato i controlli sui  diversi abbandoni di rifiuti  sul territorio comunale di Calolziocorte. Gli agenti in particolare hanno riscontrato la presenza di sacchi e rifiuti vari soprattutto  sull’alzaia del fiume Adda nelle adiacenze del Ponte Cesare Cantù. Ma anche   in altre località interne al centro abitato in prossimità della stazione ferroviaria e del centro cittadino.

Le indagini

I vigili hanno condotto, grazie anche all’ausilio degli operatori di Silea, indagini per ricostruire la provenienza dei sacchi. Hanno quindi scopertpche i rifiuti  non sono statiabbandonati solamente da cittadini calolziesi ma anche da parte di cittadini provenienti da paesi limitrofi.

Due multe da  600 euro

I controlli hanno portato in particolare alla contestazione di due verbali amministrativi da € 600,00 per abbandono di rifiuti ai sensi del D.Lgs. 152/2006 oltre che ad un verbale da € 50,00 ai sensi del Regolamento di Polizia Urbana.