Terribile incidente in bicicletta intorno alle 13.30 ad Airuno. Un uomo di 39 anni di origini straniere è caduto a terra mentre si trovava in sella alla sua due ruote e ha riportato dei gravi traumi.

Incidente in bici

Al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Merate intervenuti sul posto l’esatta dinamica del sinistro. Ma secondo una prima ricostruzione pare che l’uomo abbia fatto tutto da solo. Non sarebbero infatti coinvolti altri mezzi nell’incidente. Pare che l’uomo stesse provenendo dalla zona della stazione ferroviaria. Una discesa decisamente ripida quella percorsa dal 39enne. Una volta gunto all’altezza del centro, in via dei Nobili l’uomo, forse complice l’asfalto reso viscido dalla pioggia, sarebbe caduto rovinosamente a terra. Devastante l’impatto con l’asfalto, tanto che la bici si è addirittura spezzata.

I soccorsi

Sul posto, in codice rosso, sono intervenuti i volontari della Croce Bianca di Merate a bordo dell’ambulanza e gli uomini del 118 sull’automedica Come detto le condizioni dell’uomo sarebbero purtroppo molto serie.

Leggi anche:  Valanga in Valdidentro: soccorsi in azione