Falso allarme suicidio sul ponte di Paderno. E’ successo intorno alle 18 di questa sera.

Il falso allarme suicidio sul ponte di Paderno

Erano le 18 circa di oggi, giovedì 1 febbraio. Un individuo si è esposto dal ponte di Paderno e pare che abbia minacciato di volersi buttare giù. Sono accorsi i carabinieri di Merate, i vigili del fuoco e l’ambulanza. Per fortuna, però, dopo circa mezz’ora, l’uomo ha rinunciato all’idea e quella che sarebbe potuta diventare una tragedia si è risolta al meglio. Verso le 18.30 i mezzi di soccorso se ne sono andati e i veicoli hanno ripreso a circolare normalmente.