Spaccio di cocaina: con l’operazione “Oro Blanco” la Finanza di Lecco  ha sgominato una gang di grossisti della coca

Spaccio di cocaina: 14 persone sono finite in carcere

C’è anche un lecchese di 32 anni fra i 14 arrestati dalla Guardia di Finanza di Lecco nel corso dell’operazione “Oro blanco”. La banda era specializzata nell’importazione di fiumi di cocaina dall’Olanda e dalla Spagna. Poi la droga veniva girata agli spacciatori che la distribuivano sul territorio. Questo è quanto hanno raccontato durante la conferenza stampa che si è svolta questa mattina a Lecco nella sede delle fiamme gialle, il comandante provinciale  colonnello Massimo dell’Anna e il comandante del Nucleo di polizia economico-finanziaria Antonio Gorgoglione. Presente anche il capitano dei carabinieri Federica Carletti della Direzione centrale servizio antidroga di Roma.

950 chili di coca il giro accertato

Con l’operazione “Oro blanco” i finanzieri hanno accertato un giro di droga di 950 chili di cocaina che venivano importati annualmente. Ma il colonnello Gorgoglione ha precisato che potrebbero essere molti di più. Un giro d’affati milionario.

Leggi anche:  Gli eventi da non perdere nel fine settimana lecchese

 

Le indagini continuano

Continuano le indagini per prendere i “pesci piccoli” che spacciavano anche nei bar di Lecco.