Resta in prognosi riservata in un letto dell’ospedale di Bergamo il bimbo ferito ieri a Mandello in un incidente che ha assunto i contorni del “giallo”. Il piccolo infatti è stato trovato riverso a terra nel cortile della sua abitazione. La buona notizia però è che, fortunatamente, le sue condizioni sarebbero in via di miglioramento.

Bimbo ferito ieri a Mandello

Si perchè secondo una prima ricostruzione sembrava che il piccolo di 5 anni originario del Togo, residente con la famiglia a Maggiana, in un appartamento posto al quarto piano di un codominio che di piani ne ha ben nove, fosse caduto da una finestra. Le ferite riportate però non sarebbero compatibili con un volo di decine di metri.

Le prime testimonianze

Il bimbo infatti, non averebbe mai perso conoscenza, seppur ferito al capo. Già le prime persone che ieri gli hanno prestato soccorso, ovvero una infermiera e un vigile del fuoco, vicini di casa della famiglia, hanno subito raccontato agli inquirenti e ai sanitari che il bambino era vigile, seppur ovviamente dolorante e sotto choc.

Leggi anche:  Pendolare sbotta "Al posto del biglietto prendo il machete". Gli risponde il ferroviere aggredito VIDEO

Le indagini

Altri vicini averebbero raccontato di aver udito un tonfo. Resta quindi da capire se il bimbo sia effettivamente caduto e soprattutto da dove. Sul caso indagano i Carabinieri che ieri sono intervenuti sul posto.