Sta meglio la ragazza soccorsa nei boschi nella tarda mattinata di ieri.

Ragazza soccorsa, condizioni in netto miglioramento

Era stata soccorsa nella tarda mattinata di ieri nella zona delle Orane, al confine tra Lomagna e Osnago. La giovane, le cui condizioni inizialmente sembravano drammatiche, tanto da allertare l’elisoccorso, sta meglio. Ricoverata infatti all’ospedale Manzoni di Lecco, la ragazza è in buone condizioni. A breve i medici scioglieranno quindi la prognosi. Stando alle prime indiscrezioni, la giovane, scomparsa da casa nella serata di lunedì, è stata trovata in evidente stato di ipotermia. I miglioramenti di queste ore sono una buona notizia per i familiari, che dal momento della sua scomparsa l’avevano infatti cercata senza sosta.