Paura per una ragazzina investita e sbalzata di 3 metri. L’incidente è avvenuto poco prima delle 14 a Brivio e precisamente in via Como, a pochi passi dalla locale caserma dei Carabinieri.

Ragazzina investita

Ancora al vaglio dei militari, prontamente intervenuti sul posto, l’esatta dinamica del sinistro ma pare che una giovanissima, di soli 16 anni, sia stata investita da un’auto condotta da un anziano. Inizialmente sembrava che la giovane versasse in gravissime condizioni. Sul posto infatti, in codice rosso, sono intervenuti gli uomini del 118 a bordo dell’auto medica e i Volontari del Soccorso di Calolziocorte sull’ambulanza. Dopo le prime tempestive cure sul posto il quadro clinico è fortunatamente apparso meno grave. La giovane è stata infatti trasportata in ospedale in codice giallo quindi in condizioni serie, ma fortunatamente non critiche. La giovane ha riportato un trauma cranico e una ferita ad una gamba.

Ennesimo investimento

Quello di oggi è l’ennesimo investimento pedone sulle strade del Lecchese. Solo la settimana scorsa un pensionato di 81 anni è stato travolto a Pescate mentre attraversava la Provinciale.