Notte di alcol ed eccessi, 16enne grave in ospedale. E non è l’unico ad aver avuto bisogno dei soccorsi per una intossicazione etilica.

Ragazzino in ospedale per troppo alcol

Si è temuto davvero il peggio  poco prima delle 23 di ieri per un ragazzo che si è sentito male sul lungolago a Lecco. La situazione sembrava gravissima tanto che i sanitari, ovvero i volontari della Croce Rossa di Valmadrera,  sono intervenuti sul posto in codice rosso. Dopo le prime cure sul posto (il ragazzo come detto presentava i sintomi di una intossicazione da alcol) il giovanissimo è stato trasportato al Manzoni in codice giallo. Le sue condizioni quindi erano molto serie, ma fortunatamente meno gravi di quanto ipotizzato in un primo momento.In merito alla vicenda è stata allertata anche la Questura.

Solo qualche giorno fa a fare un “viaggio in ambulanza” per una intossicazione etilica era stata una ragazziana di soli 15 anni.

Anche una ragazza trasportata al Manzoni

Sono invece   intervenuti i volontari del Soccorso di Mandello per soccorrere una ragazza che si è sentita male in piazza Garibaldi, sempre a Lecco. E’ successo poco prima di mezzanotte. Anche la giovane, che probabilmente aveva esagerato con l’alcol, è stata portata in ambulanza in ospedale, questa volta in codice verde.