Un brutto incidente in Valsassina e malori in Brianza hanno richiesto il tempestivo intervento di  soccorritori nella tarda serata di ieri.

Incidente in Valsassina

Paura ieri sera a Introbio. Poco dopo le 21 due auto si sono scontrate in via Sceregalli. Due le persone coinvolte di 31 e 48 anni. Inizialmente si è temuto il peggio tanto che i soccorritori proprio di Introbio sono intervenuti sul posto in codice rosso. Dopo le prime cure prestate sul posto la situazione è apparsa fortunatamente meno grave e uno dei due feriti è stato trasportato al Manzoni codice giallo. Le sue condizioni sarebbero quindi serie ma non critiche. Toccherà alle forze dell’ordine intervenute sul posto chiarire la dinamica del sinistro.

Malori

Non ha avuto bisogno del trasporto in ospedale la donna di 39 anni che intorno alle 23.30 si è sentita male a Lomagna, in un impianto sportivo di via Carducci. La donna è stata soccorsa sul posto dai volontari della Croce Bianca di Merate. E’ stato invece stato caricato sull’ambulanza e portato in ospedale a Erba, fortunatamente in codice verde, il giovane che intorno alle 23.15 ha accusato un malore a Garbagnate. In particolare il giovane è stato soccorso in strada, in via San Carlo, nella frazione di Brognio, dai volontari della Croce Verde di Bosisio.