Salvi nella notte i due alpinisti incrodati in Grignetta.

Grignetta, recuperati due alpinisti

Erano rimasti bloccati, ieri nel tardo pomeriggio, sulla cresta Segantini. Due alpinisti milanesi avevano quindi lanciato l’allarme contattando il Soccorso Alpino, e solo quando era mezzanotte sono riusciti ad arrivare sani e salvi ai Resinelli, là dove avevano lasciato le loro macchine. Un intervento lungo e complesso che, fortunatamente, si è concluso nel migliore dei modi.

L’arrivo dell’elicottero

I due avevano incontrato difficoltà con le corde, nel pomeriggio, a metà della Segantini, pur essendo ben attrezzati. Così avevano contattato il Soccorso Alpino, che subito si è dato da fare per salvarli. In un primo momento si era alzato in volo un elicottero da Como, per tentare di individuare il punto dove i due erano bloccati.

Soccorso Alpino

Nel frattempo si sono mossi anche sette tecnici del Soccorso Alpino. I due alpinisti sono riusciti a disincastrare le corde, per poi ricevere l’aiuto dei soccorritori che li hanno aiutati a recuperare il sentiero della direttissima. Solo quando era l’una di notte passata si è concluso l’intervento.