Grave incidente nella serata di ieri sulla Lecco Ballabio e scontro anche questa mattina all’alba sulla Statale 36. Tre giovani sono finiti in ospedale. Grave una ragazza di soli 22 anni.

Scontro sulla vecchia  Lecco Ballabio: grave una 22enne

Il sinistro è avvenuto intorno alle 22 sulla provinciale 62 ovvero la vecchia strada di collegamento tra Lecco e la Valsassina. Un’auto è uscita dalla carreggiata nei pressi dello svincolo che porta alla località Montalbano. Sul posto si sono precipitati Vigili del Fuoco, forze dell’ordine e soccorritori. Una vera e propria mobilitazione  con ambulanze della Croce San Nicolò, della Croce Rosa di Lecco e anche della Croce Rossa di Valmadrera. Sulla Lecco Ballabio sono intervenuti subito anche i medici del 118. Feriti un ragazzo di 24 anni, che  stato portato in ospedale in codice giallo e una ragazza di 22 anni che invece ha riportato traumi più gravi. La giovane è stata portata al Manzoni in codice rosso. Le sue condizioni erano purtroppo critiche. Coinvolta nel sinistro anche  un’altra persona, portata in ospedale  un giallo.

Leggi anche:  Frode fiscale per milioni, asse Brianza-Calabria: arresti anche nel Lecchese

Incidente in statale 36

All’alba di oggi invece un’auto è finita fuori strada lungo la Statale 36. E’ successo poco prima delle 6 in carreggiata nord, nel tratto tra Nibionno e Cibrone. Al vaglio degli agenti della Polstrada a dinamica del sinistro. Sul posto, in codice giallo, sono intervenuti i soccorritori che, dopo le prime tempestive cure sul posto, hanno trasportato un giovane di 27 anni in ospedale in codice giallo in condizioni serie, ma non critiche.