Incidenti e alcol: due diciannovenni, un ragazzo e una ragazza, sono stati soccorsi questa notte.

Ancora incidenti e alcol, soccorsi due 19enni

Intorno  all1.30  un ragazzo di 19 anni è rimasto coinvolto in un un incidente stradale tra due auto. E’ successo a Olginate, in via Spluga. Sul sposto sono intervenuti i Volontari del Soccorso di Calolziocorte. Fortunatamente le condizioni del giovane sono apparse subito non gravi. Dopo le prime cure sul posto il ragazzo non è stato nemmeno trasportato in ospedale. E’ finita invece all’ospedale Mandic di Merate la serata di una ragazza, anche lei 19 anni, soccorsa a Barzago un’ora più tardi. La giovane, che si trovava in via Statale è stata soccorsa dai paramedici della Croce Bianca di Merate. Presentava i sintomi di una intossicazione etilica. La ragazza è stata trasportata i  codice giallo a Merate. Le sue condizioni quindi sono serie, ma fortunatamente non critiche.

Incidente in palestra

Nella serata di ieri i soccorritori sono intervenuti anche a Valmadrera per un incidente “sportivo”. Una ragazza di 26 anni si è infatti infortunata mentre si trovava nella palestra di via Leopardi. E’ successo intorno alle 22. La sportiva è stata curata sul posto sai soccorritori erbesi che l’hanno poi trasportata in ospedale a Erba in codice verde.

Leggi anche:  Rissa fra profughi al centro d'accoglienza

Incidente sul lavoro

E’ stato invece trasportato in ospedale a Milano il ragazzo di 20 anni che è rimasto ferito sul lavoro sempre nella tarda serata di ieri. E’ successo a Lecco, in un impianto lavorativo di corso Carlo Alberto. Sul posto, intorno alle 21.30 sono intervenuti gli uomini del 118 e i volontari del soccorso si Calolzio. Il giovane come detto è stato poi trasportato a Milano in codice giallo. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Carabinieri e i gli ispettori dell’Ats. Toccherà a loro ricostruire la dinamica dell’infortunio.