Incidente mortale in autostrada. A perdere la vita è stato Tiziano Vitali, 51 anni, di Vendrogno. Noto in paese per avere gestito a lungo con la sua famiglia l’albergo Americano e il bar Noce. Attualmente era presidente della cooperativa La Madonnina di Vendrogno, che gestisce la casa di riposo di via Giordani.

Incidente mortale in autostrada

Vitali, 51 anni, stava percorrendo l’autostrada A21 a bordo della sua Fiat Punto. Al. suo fianco c’era la moglie. Il tragico episodio è avvenuto alle 18.30 di venerdì, alle porte della città di Cremona, nel territorio di Persico Dosimo. Vitali è stato tamponato da una Porsche Cayenne, andando a carambolare contro il guardrail dell’autostrada. Vitali, secondo una prima ricostruzione, sarebbe moro sul colpo. Troppo violento l’impatto per potersi salvare. La moglie, che era al suo fianco, è stata invece trasportata in ospedale a Cremona.