Già due gli incendi canna fumaria che quest’oggi hanno impegnato  i Vigili del fuoco del comando provinciale lecchese.

Incendi canna fumaria  sul lago e in Brianza

Il primo intervento è stato effettuato in via Oliveti a Mandello, attorno alle 11.50. I vigili del fuoco hanno lavorato una buona mezzoretta per spegnere il principio di incendio che minacciava il tetto di un’abitazione. All’origine dell’inconveniente il malfunzionamento della canna fumaria.

Il secondo episodio si è registrato poco più tardi a Missaglia, in località Cascina Ossola. Qui i pompieri si sono trovati alle prese con il comignolo surriscaldato di una vecchia casa dentro il nucleo rurale. Arginato in poco tempo il rischio che le fiamme potessero intaccare la copertura.

Incidente in via Amendola a Lecco

Poco prima di mezzogiorno l’intervento dei vigili del fuoco si è reso necessario anche a Lecco, in via Amendola. Non per un incendio ma per un incidente automobilistico. Tre le persone coinvolte nello schianto tra due auto. una coppia di pensionati ottantenni e una seconda donna. Il 118 è intervenuto in codice giallo.  Per soccorrere le persone a bordo è stato necessario liberare una portiera incastrata. Di qui il ricotrso ai pompieri. I feriti sono poi stati ricoverati al Manzoni di Lecco in codice verde.