Ennesimo infortunio sul lavoro. Il grave incidente è avvenuto poco prima di mezzogiorno a Calolziocorte e in particolare in un impianto lavorativo di via Cavour, nella zona del Lavello. Si tratta della Cartiera dell’Adda. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente: quel che è certo è che un lavoratore di 37 anni ha riportato un serio trauma al bacino ed è stato trasportato in ospedale a Lecco.

Grave infortunio sul lavoro a Calolzio

Sul posto sono intervenuti in codice rosso gli uomini del 118 a bordo dell’auto medica e i volontari della Croce Rossa di Lecco sulla ambulanza. Non solo ma a Calolzio sono intervenute anche le squadre dei Vigili del Fuoco. Allertati i Carabinieri e i tecnici dell’ispettorato del lavoro dell’Ats, ovvero al ex Asl. Fortunatamente dopo le prime cure sul posto la gravità della situazione si è ridimensionata. L’uomo infatti è stato trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo. Le sue condizioni quindi sono serie, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

Leggi anche:  Casa svaligiata: rubano anche i farmaci di una disabile

 

I precedenti a Calolzio e non solo

Come detto quello di stamattina è solo l’ultimo di una serie di incidenti sul lavoro avvenuti negli ultimi giorni. Sempre a Calolzio, e sempre al Lavello lunedì è rimasto intossicato un 28enne, probabilmente a causa di una reazione allergica ad una sostanza. L’altra settimana ben quattro gli incidenti, con operai feriti alla mano a Osnago e ancora a Calolzio. Ma anche un grave infortunio a Colico.