Giovane precipita dalle scale di sicurezza della Meridiana. La tragedia, di cui non sono ancora chiari i contorni, è avvenuta stanotte pochi minuti prima di mezzanotte e mezza. Ora il ragazzo, un 23enne di origini straniere, è ricoverato in gravi condizioni al Manzoni. Per lui diversi traumi, policontusioni, e la sospetta frattura delle gambe.

Precipita dalle scale di sicurezza

Come detto è ancora da chiarire come il giovane sia caduto. Quel che è certo è che è precipitatao da un’altezza di circa sette metri. Sul posto, in codice rosso, sono intervenuti gli uomini del 118 di Lecco e i volontari della Croce Rossa di Lecco. Non solo ma sono stati allertati e sono arrivati a sirene spiegate, con due mezzi, anche i Vigili del Fuoco lecchesi. Il giovane è stato trasportato sull’ambulanza che si è diretta velocemente al Manzoni di Lecco, in codice rosso.

Forze dell’ordine

Saranno gli uomini della Questura cittadina, che stanotte sono intervenuti sul posto, a tentare di ricostruire esattamente cosa sia successo.