“L’abbiamo  portata in Italia perché speravamo in una cura, speravamo di poterla guarire, ma è stato tutto inutile”. Un dolore che nessuno merita di vivere, uno sofferenza che va al di là di ogni immaginazione quella che ora attanaglia Djimbo e Assiatou, il papà e la mamma della piccola Fatou, il bellissimo angelo bruno volato in cialo la scorsa settimana a solo 6 anni.

Fatou

Valmadrera si è vestita a lutto per la scomparsa della bimba, morta la scorsa settimana in un letto dell’ospedale di Bergamo. La piccola, affetta da una disabilità che i genitori speravano di poter curare proprio venendo in Italia frequentava la materna di Caserta. Ora nell’asilo le sue risate e la sua dolcezza hanno lasciato un vuoto impossibile da colmare.

La colletta

Domani, il corpicino della piccola partirà per il Senegal dove verranno organizzati i funerali. Un viaggio oneroso. La famiglia della piccola ha bisogno di aiuto. Chiunque desideri sostenerla potrà dare il suo contributo sul conto corrente 821360 acceso nella Deutsche Bank: Iban IT51 Q031 0451 8100 0000 0821 360, intestato a Diop Aissatou, causale «Per Fatou»

Leggi anche:  Attenti al Luppolo: torna il festival dei birrifici locali

Tutti i ricordi del dolce angelo sul Giornale di Lecco in edicola da 23 aprile Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store.