Svolta inquietante nel caso della donna investita a Mandello questa mattina. Secondo informazioni fornite dalla Polizia Locale di Mandello, intervenuta sul posto, la persona alla guida dell’auto che ha travolto la 60enne non si sarebbe fermata a prestare soccorso.

Donna investita a Mandello

Il grave incidente, come detto, è avvenuto pochi minuti dopo le 7.30 di questa mattina lungo via Emanuele Parodi, all’altezza dell’attraversamento pedonale posto all’incrocio con via Fratelli Pini. La donna sarebbe stata investita e poi “abbandonata” a terra con importanti traumi al bacino e al femore. Ora la sessantenne è ricoverata al Manzoni di Lecco.

L’auto pirata

Poche le informazioni sull’auto pirata che ha urtato la sessantenne. Sembra che fosse di colore scuro.  Se qualcuno avesse elementi utili per il riconoscimento del pirata della strada è pregato di contattare urgentemente le forze dell’ordine. E’ possibile chiamare la Polizia Locale di Mandello al numero 0341 703192 o il 112.