Oggi  Calolziocorte si vestirà a lutto per dire addio ad Amarilli Elena Corti. Verranno celebrati infatti nel pomeriggio di oggi, mercoledì 27, i funerali della giovane travolta e uccisa a Bergamo nella notte di Natale.

Bergamo travolta e uccisa in bici a 22 anni era originaria di Calolzio

22enne travolta e uccisa a Bergamo il dolore a Calolzio

Giovane travolta e uccisa a Bergamo

La cerimonia funebre è fissata per le 14.30. Verrà officiata nella parrocchia di Lorentino. Saranno sicuramente tantissimi i calolziesi che parteciperanno per stare vicino alla famiglia Corti. La comunità si stringerà intorno a papà Rudy, già bibliotecario a Calzolizio, a mamma Rita Scola, impiegata comunale e al fratello.

Gli amici e i compagni

A Calolzio domani arriveranno sicuramente gli amici di Bergamo e i compagni del liceo musicale Secco Suardo. Ci saranno anche gli amici dell’assocoazione Isrec Bergamo che hanno voluto tributare alla giovane un ultimo commosso omaggio. “Un pensiero per Amarilli Elena, scomparsa improvvisamente la notte di Natale, da parte di Isrec  Con curiosità e generosità eri arrivata in Isrec con i tuoi compagni e professori per lavorare con noi perché anche a Bergamo ci fosse un Settantesimo anniversario della Resistenza speciale. Con la tua bellissima voce avevi ricantato canzoni antiche rivivendole con l’energia e la speranza dei tuoi vent’anni. Ci stringiamo alla tua famiglia, ai tuoi compagni, a chi ti ha voluto bene”.

Leggi anche:  Tricolore esposto per il 25 Aprile a Caprino Bergamasco FOTO e VIDEO

La passione per la musica e per l’arte

La musica e la poesia erano le grandi passioni di Amarilli. Un animo delicato, sensibile il suo. Una dolcezza innata che traspare anche dalle sue opere. Ecco un suo componimento haiku (stile poetico nato in Giappone).

Artista a tutto tondo

Ma Amarilli amava l’arte in tutte le sue sfaccettature. Era anche allieva di una accademia orobica dove si praticano le discipline circensi. Ecco un ricordo dei suoi insegnanti. “Apprendiamo con sgomento dell’incidente fatale occorso ieri sera ad una nostra allieva. Ci uniamo al dolore di tutta la sua famiglia e dei suoi cari e porgiamo le più sentite condoglianze da parte di tutto lo staff. Non dimenticheremo mai il tuo viso sempre sorridente e la gioia che portavi con te a lezione…
Ci mancherai Amarilli”.