Colpo grosso in parrocchia.  I ladri aprono la cassaforte e fuggono con soldi e oro. E’ successo venerdì scorso ad Abbadia Lariana.

Incredibile: colpo grosso in parrocchia

I banditi senza scrupoli hanno agito in serata, mentre il parroco, don Vittorio Bianchi, presiedeva la via Crucis.  Hanno scavalcato la recinzione e una volta in Canonica hanno frugato ovunque, aprendo anche la cassaforte. Poi sono fuggiti con un bottino di circa 5.500 euro.

Sconvolto il don

“Sono uscito da casa verso le 20.20 e quando sono rientrato alle 21.40  ho trovato il disastro” racconta affranto  il sacerdote. “Si sono portati via pure il vino”.

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola dal 5 marzo