Bimba al Pronto Soccorso per un morso di zecca. E’ successo nei giorni scorsi dopo che una comitiva, composta da una famiglia valmadrerese e da alcuni amici ha affrontato il Sentiero del Viandante.

Morso di zecca

Una brutta disavventura costata non poco in termini di salute. Oltre alla piccola anche un adulti ha dovuto ricorrere all’intervento dei sanitari. Nel gruppo, formato da 12 persone, 9 infatti sono state morsicate dal fastidioso, e in alcuni casi pericoloso parassita.

Lettera

Proprio per mettere in guardia tutti in merito alla situazione uno dei valmadreresi ha scritto una lettera alla Cominità Montana  facendo un invito “a segnalare il pericolo mediante i comuni mezzi di informazione e/o l’affissione di pannelli lungo il percorso al fine di avvertimento e allerta per chiunque volesse frequentare quelle zone, soprattutto se in presenza di bambini”.

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola da lunedì 30 aprile. Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store.

Leggi anche:  Attenti al Luppolo: torna il festival dei birrifici locali