Bambino liberato dai Vigili del fuoco di Merate. E’ accaduto pochi minuti fa nei pressi del santuario della Madonna del Bosco a Imbersago.

Bambino liberato dall’auto

Stando alla ricostruzione dell’accaduto, il bimbo si trovava seduto nel seggiolino all’interno della Fiat Punto della mamma. Per cause non meglio precisate, probabilmente un puro episodio fortuito, il bimbo è rimasto chiuso all’interno dell’abitacolo. La mamma se n’è accorta pressoché subito, tanto che è stata proprio lei, pare, a chiedere aiuto. Sul posto sono sopraggiunti rapidamente i Vigili del fuoco, che hanno provveduto ad aprire l’auto e a liberare il piccolo. Che durante il trambusto dell’apertura del veicolo è rimasto sempre tranquillo, senza tradire nemmeno una lacrima. Molta apprensione, insomma, un pizzico di paura, ma un episodio fortuito fortunatamente risoltosi nel giro di pochi minuti. Soprattutto grazie alla tempestività dei Vigili del fuoco di Merate.