E’ stato convalidato oggi dal giudice Carlo Camnasio l’arresto in carcere per Michele Bordoni, il 27enne che sabato 9 dicembre è piombato sulla folla ai mercatini di Natale a Sondrio.

Auto su mercatini, convalidato l’arresto in carcere per il giovane

Questa mattina a Michele Bordoni, 27 anni, di Poggiridenti, è stato convalidato l’arresto in carcere. Su di lui pende un’accusa durissima, quella di strage. Il giovane, sabato scorso, è riuscito ad entrare nell’area pedonale di piazza Garibaldi investendo ben tre persone. Una di loro, la più grave, ha riportato traumi al bacino e al femore. Per le altre due persone solo ferite lievi.

Le indagini proseguono

Le indagini della Squadra Mobile della Questura di Sondrio stanno proseguono in questi giorni per capire cosa vi sia all’origine del folle gesto del ragazzo. Da principio il comportamento del giovane era ricondotto alle particolari condizioni psicofisiche in cui versava, ma non è escluso che vi fosse qualche ben preciso intendimento.