Le forze dell’ordine stanno indagando per capire chi e quando abbia abbandonato  la valigia che poche ore fa  ha creato panico a Missaglia per un allarme bomba.

Bomba a Missaglia

Questa mattina a mettere in moto la macchina dei soccorsè stata una pattuglia della Poliza Locale. I vigili  hanno infatti  visto il contenitore sospetto e hanno deciso  di verificare la situazione. Sul posto come detto sono intervenute le forze dell’ordine che dopo aver cinturato la zona, hanno lavorato  in piena sicurezza. . Tutto ciò con l’intervento degli artificieri e del robottino che ha fatto “brillare” la valigia.

La testimonianza

Secondo la testimonianza di una giovane donna che ieri era a Missaglia per frequentare il cosro di lingue straniere, la valigia era sicuramente lì già ieri. Saranno comunque gli inuirenti a chiarire quello che al momento è un mistero, che fortunatamente ha creato solo tensione, ma non danni.