“Non è possibile spiegare a parole cosa abbiamo sentito nel momento in cui abbiamo saputo che il nostro Sergio Biella si è spento questa mattina, dopo aver lottato con tutte le sue forze contro una malattia che l’ha strappato alla sua famiglia troppo, troppo presto”. Con queste semplici parole la società OlimpiaGrenta ha comunicato sulla sua pagina Facebook la triste notizia della scomparsa di Sergio Biella, lunedì 5 febbraio, all’età di 55 anni.

Sergio Biella

Commosso il ricordo di Claudi Rossi, presidente della società di calcio dilettantistica nata nel 2004 con sede a Valgreghentino. Biella infatti era stato un pilastro dell’OlimpiaGrenta per ben 13 anni. “Un personaggio meraviglioso. Partito con le giovanili era arrivato alla prima squadra e l’anno scorso ha trionfato come team manager la vittoria del campionato di Seconda categoria. Se lo meritava”.

Un uomo generoso

“Dava importanza alla persona e a far diventare uomini dei ragazzi – ha poi aggiunto Rossi – Se un suo giocatore aveva problemi economici chiedeva alla società di provvedere a comprargli delle scarpe adeguate per farlo giocare”.

Leggi anche:  Terzo incidente sul lavoro in poche ore: 36enne trasportato in elicottero

Tutti i ricordi sul Giornale di Merate in edicola dal 13 febbraio