A 92 anni mette in fuga i ladri. Protagonista dell’incredibile episodio è il padre ultranovantenne di don Cesare Terraneo, arciprete a Bellano. L’anziano si  è trovato faccia  a faccia con i due delinquenti che avevano appena saccheggiato le offerte della Settimana Santa.

A 92 anni mette in fuga i ladri

E’ successo nella canonica di piazza San Giorgio, la sera del 31 marzo, mentre don Cesare stava celebrando la messa prepasquale.  «Mio padre Luigi si è affacciato sulle scale e se li è trovati davanti» racconta don Terraneo. «Erano due ragazzotti, pensava fossero dei volontari dell’oratorio così ha chiesto loro se avevano bisogno di qualcosa. A questo punto i banditi si sono dati alla fuga. Al momento non si è spaventato, ma quando ha visto tutte le luci accese e le stanze completamente sottosopra si è reso conto di essersi trovato faccia a faccia con dei ladri e ha realizzato di aver corso un grosso rischio».

Un lungo elenco di furti nelle canoniche

E’ davvero impressionante l’elenco di furti messi a segno in diverse parrocche nell’ultimo periodo: da Abbadia Lariana, dove i ladri hanno svuotato la cassaforte, a Vercurago dove un ladro ha rubato in oratorio: non c’è pace da nessuna parte.

Leggi anche:  Raid sacrilego al cimitero FOTO

 

 

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola dal 9 aprile. Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store.