Trovato un cadavere nel lago ad Abbadia. Si tratta del corpo di una donna.

Cadavere nel lago ad Abbadia Lariana

E’ stato ritrovato nelle acque del lago, questa mattina, giovedì  7 dicembre ad Abbadia Lariana, il cadavere di una donna. Il corpo si trovava all’altezza del camping Spiaggia dove corre la passerella che costeggia la costa del paese.

Intervenuti Vigili e Carabinieri

Sul luogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Lecco impegnati nel recupero della salma e, in seguito i carabinieri e un’auto medica, oltre agli agenti di polizia locale. Il cadavere sarebbe quello di una donna  di 88 anni residente in paese. In breve si è scoperta l’identità della persona: si tratta di Clelia Panza. Sul luogo sono arrivati anche i figli della donna, ai quali è stato chiesto di identificare il cadavere: uno di loro ha poi raccontato di essere stato al mattino a casa della madre, e di non averla trovata. Così si è messo a cercarla per il paese, finché non gli è stato detto del ritrovamento del cadavere di una donna nel lago. Ancora da accertare le cause del decesso.

Leggi anche:  Malore misterioso in centro, grave un'anziana