Treni in ritardo di oltre un’ora per manutenzioni tra Brescia e Rovato. E’ iniziata l’ennesima odissea per i pendolari bergamaschi. Oggi, a creare disagi non irrilevanti, ci ha pensato una manutenzione tra le stazioni di Rovato e Brescia che ha messo in ginocchio i collegamenti tra Brescia e Milano.

Ritardi di oltre un’ora

A segnalare i ritardi è direttamente Trenord, attraverso il suo sito Internet. La causa è il prolungamento delle attività di manutenzione, in capo a Rfi, tra le stazioni di Rovato e Brescia. I treni “sopravvissuti” (molti sono stati infatti cancellati, ndr) stanno accumulando ritardi tra i 60 e i 120 minuti. A risentirne maggiormente sono le direttrici Lecco-Bergamo-Brescia e il Verona-Milano (via Brescia e Treviglio).

La situazione

Ritardi e cancellazioni anche sulla Bergamo-Carnate-Milano. Qui il treno in partenza da Bergamo alle 7.53 è stato soppresso. I passeggeri potranno prendere il treno delle 8.21 per Milano Porta Garibaldi. Cancellato anche il treno precedente delle 6.31.