Buzzi e Ferrario&Aondio a Lecco e Sangiorgio a Merate: sono questi i tre nuovi negozi storici della provincia di Lecco.

Negozi storici, un bel riconoscomento

È dal 2004 che Regione Lombardia, in accordo con gli enti locali e le associazioni di categoria, ha istituito questo riconoscimento. L’obiettivo è  tener viva la memoria e anche  premiare la professionalità di quelle generazioni di imprenditori che da più di cinquant’anni hanno saputo unire tradizione. E ancora premiare chi ha creato un  servizio di  valore per le comunità di riferimento.

Mauro Piazza

“Queste attività, luoghi storici del commercio, rappresentano un patrimonio che Regione Lombardia valorizza e sostiene ogni anno”   commenta il consigliere lecchese Mauro Piazza. “Sono punti di riferimento ed elementi di attrattività per i centri urbani. Non solo ma dietro queste insegne ci sono storie di vita significative, che raccontano l’identità di un territorio, ma pure realtà economiche che hanno saputo prima affermarsi e poi resistere”.