Si è tenuta nella serata di sabato 3 marzo l’inaugurazione della nuova sede della Cgil di Merate. Presente la segretaria generale, Susanna Camusso, e un pubblico gremito come non mai.

Acquistata una sede Cgil più ampia per grandi opportunità

“Inauguriamo un nuovo importante luogo di incontro – ha spiegato Susanna Camusso all’ingresso della nuova sede di via Piave a Robbiate – qui daremo vita a tanti appuntamenti e a tante attività perché diventi un luogo in cui si affrontino i problemi e si cerchino delle soluzioni efficacemente. Tutto ciò in nome di un buon lavoro organizzato che permetterà di migliorare questo paese”. Quello di Merate è il secondo punto di riferimento per la Cgil sul nostro territorio, dopo Lecco. Fatto sottolineato con enfasi da Wolfango Pirelli, segretario generale Cdlt. La nuova sede, più ampia della precedente, garantirà quindi maggiori servizi utili all’utenza brianzola da sempre molto estesa. La cerimonia, iniziata alle 17.30, è stata seguita da un piacevole aperitivo musicale con il gruppo ”DFC Acustic Trio”. Presente anche Elena Luttuada, segretario generale della Cgil Lombardia.

Servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da martedì 6 marzo 2018.