Un nuovo scippo, un nuovo episodio di microcriminalità sulla tratta Milano-Lecco, già sufficientemente provata da rapine nelle stazioni e sui convogli. Sono stati addirittura venti, infatti, gli episodi andati in scena negli ultimi 45 giorni, tutti imputati alla stessa gang nordafricana.

Scippo in pieno giorno

L’episodio, non riconducibile però all’operato della gang, si è verificato lunedì, in orario di pranzo, presso la stazione di Cernusco. Era infatti l’una circa quando una giovane in attesa del treno per Lecco è stata aggredita da un ragazzo di colore, incappucciato, che le ha sottratto il portafoglio. Bottino, poco più di cinquanta euro. La ragazza ha quindi cercato di riprendersi il portafoglio ma è stata più volte strattonata dall’uomo che si è poi dato alla fuga. Il tutto potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di sicurezza, si spera utili per il riconoscimento del malvivente. Nel frattempo la giovane, una studentessa universitaria, ha regolarmente sporto denuncia alla Polfer di Lecco. A darne notizia, il canale web dell’Associazione Dentro&Fuori di Cernusco.

Leggi anche:  Stormi di uccelli incantano il cielo di Merate VIDEO

Il racconto di alcuni episodi andati in scena lungo la tratta Milano-Lecco sul Giornale di Merate in edicola dal 5 dicembre.