E’ stato ridotto a 4 ore lo sciopero Trenord in programma per domani .

Sciopero Trenord

“Dalle ore 9:00 alle ore 13:00 di venerdì 27 ottobre 2017 la Confederazione CUB, unitamente alle OO.S.S. CUB TRASPORTI, SGB – Sindacato Generale di Base, SI e SLAI COBAS e alla USI-AIT Lavoro Privato, hanno proclamato uno Sciopero al quale potrebbe partecipare sia il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che di TRENORD” si legge in una nota ufficiale dell’azienda.

Possibili ritardi, variazioni, cancellazioni

Per tale motivo il Servizio Regionale, Suburbano e di lunga percorrenza di Trenord potrebbe essere soggetto a ritardi, variazioni e soprattutto cancellazioni.

Le fasce orarie di garanzia non sono interessate dallo sciopero.  Viaggeranno quindi  i treni previsti da orario ufficiale in partenza entro le ore 09:01 e che abbiano arrivo a destinazione finale entro le ore 10:00.

Istituiti autobus sostitutivi per i collegamenti aeroportuali, in caso di non effettuazione delle corse, per le sole tratte “Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto” (no-stop) e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona”.