“L’artista Giancarlo Vitali grande maestro lombardo del Novecento; L’asd Premana organizzatrice dei Campionati mondiali di corsa in montagna 2017; e la Scuola Elementare di Comportamento in Montagna la SECIM; un trittico d’eccellenza che rispecchia le peculiarità del nostro territorio”. Così il consigliere regionale Mauro Piazza commenta il bilancio della provincia di Lecco in occasione della Festa della Lombardia che si è tenuta oggi a Milano presso il Belvedere di Palazzo Pirelli con il conferimento della Raosa Camuna

 

La Rosa Camuna

Giancarlo Vitali nasce a Bellano, inizia a dipingere a quindici anni, dopo un periodo di lavoro all’Istituto d’Arti grafiche di bergamo. Nel 1983 Giovanni Testori, dopo aver visto per caso la riproduzione di un suo dipinto gli fa visita; l’anno successivo gli dedica un articolo sulla terza pagina del “Corriere della sera” e organizza a Milano la sua prima personale. Nel 2017 l’evento “TIME OUT” tenutosi dal 5 luglio al 24 settembre, è il giusto tributo che la città di Milano gli dedica: una mostra diffusa su quattro sedi Sala Viscontea del castello Sforzesco, Museo di Storia Naturale, Casa del Manzoni e Palazzo Reale.

Leggi anche:  Runvinata 2018, si correrà sabato 8 Settembre 2018

Le menzioni speciali:

Asd Premana associazione, che opera a Premana dal 1947, ha realizzato lo scorso anno i campionati mondiali di corsa in  montagna evento che ha coinvolto 45 nazioni e ha visto la partecipazioni come pubblico di 20.000 persone.

 

La Secim, Scuola Elementare di Comportamento in Montagna della Sezione Grigne del Club Alpino Italiano di Mandello del Lario , che dal 1964 ad oggi ha portato in montagna oltre seimila bambini della scuola elementare in maniera organizzata ed educativa.