Una gara di sci per commemorare, a poco più di un anno dalla scomparsa, il giovane Riccardo Galbiati.

Manifestazione benefica in onore di Riccardo Galbiati

E’ organizzata per domenica 21 all’Aprica una gara di slalom gigante in memoria di Riccardo Galbiati. Era il 30 dicembre 2016 quando il 15enne di Bevera aveva accusato un malore sulle piste mentre si trovava a sciare col padre Marco, noto imprenditore. Dopo tre giorni di lotta lo studente si era spento, lasciando nello sconforto e nel dolore familiari e amici. A poco più di un anno dalla sua scomparsa una gara di sci, sport che praticava con passione e talento, vuole ricordarlo. E onorarne la memoria, con l’acquisto di un defibrillatore grazie alle quote di partecipazione. La giornata prenderà il via alle ore 10 con la partenza della gara dalla pista dei Galli. Alle 15 le premiazioni presso il centro congressi e a seguire un ricordo esclusivo di Ricky. Alle 16 e 30, infatti, verrà inaugurata in località Baradello una statua in legno in memoria del giovane. La quota di partecipazione è di 20 euro, per informazioni e iscrizioni contattare la Scuola Italiana Sci Aprica al numero 03427451o8 o via mail all’indirizzo apricasci@gmail.com.