Revocate le limitazioni al transito nella Galleria di Parè. Dalle 14 di quest’oggi, mercoledì, ciclisti e pedoni possono transitare nel tunnel e gli automezzi tenere una velocità sopra i 30 chilometri orari.

Galleria di Parè dal buio alla luce

Le limitazioni erano istituite per motivi di sicurezza, a seguito di una avaria dell’impianto di illuminazione. Un paio di settimane  fa Villa Locateli aveva avviato l’intervento, disponendo la chiusura del tunnel in orario notturno. Questo per consentire le operazioni di sostituzione dei corpi illuminanti eseguite utilizzando una piattaforma mobile.

Ripristinata la sicurezza

“Abbiamo completato gli interventi di sostituzione dei corpi illuminanti esausti presenti all’interno della galleria e ripristinato le condizioni di sicurezza per tutti gli utenti della strada”. Così ha spiegato il Consigliere provinciale delegato ai Lavori pubblici e Viabilità Mauro Galbusera. “Come già evidenziato, i tempi dell’intervento si sono allungati per la difficoltà nel reperire le risorse necessarie. Ma anche per alcuni inconvenienti tecnici sopraggiunti in corso d’opera. Ora i ciclisti potranno finalmente tornare a percorrere la galleria in condizioni di sicurezza. Cosa che non sarebbe stata possibile con la galleria completamente al buio”.

Leggi anche:  Nave Aquarius, la Chiesa scomunica la Lega: "Ma leghista e cattolico si può..."