Applausi, strette di mano e abbracci. Ma non solo. In stazione a Cernusco Renzi contestato lo scorso giovedì, durante la tappa del suo treno che sta girando lo stivale per conoscere bisogni e richieste degli italiani.

Renzi contestato da una 5 stelle

Elena Calogero, del circolo pentastellato di Merate, fischia il segretario nazionale del Partito Democratico. Renzi si avvicina quindi alla signora e scatta uno scambio di opinioni. Tema centrale, la ricandidatura del politico alle prossime elezioni nonostante le dimissioni da Palazzo Chigi. Nel dibattito emerge inoltre la questione dei disservizi Trenord, annoso problema dei pendolari lecchesi.

Il resoconto completo della visita di Renzi sul Giornale di Merate in edicola da domani.