Ostello della Gioventù di Lecco: pubblicato il bando di gara. Lo annuncia il sindaco Virginio Brivio.

Ostello della Gioventù

Dopo l’approvazione del progetto, avvenuta a novembre 2017, è stato  ufficialmente pubblicato sul sito di Aler Bergamo, Lecco e Sondrio il bando di gara per i lavori di completamento della struttura in corso Matteotti. Il bando ha un valore di 2,2 milioni di euro.  “Un’incompiuta che fa bruttissima mostra di sé nel quartiere di San Giovanni, ma che ora è finalmente pronta a ripartire con slancio” assicura il primo cittadino.

Il bando

Il termine di presentazione delle offerte è fissato al prossimo 17 maggio. Dopo di che, una volta affidati i lavori, questi dovranno ultimarsi entro 600 giorni. “Meno di due anni insomma perché Lecco possa contare su una struttura ricettiva moderna rivolta soprattutto ai giovani viaggiatori e studenti” aggiunge Brivio.  “Ciò con un’attenzione ad alcune fragilità, che avrà anche il merito di rinverdire un quartiere non centrale della città, portando con sé nuovi bisogni da incanalare in servizi pubblici sì, ma anche e soprattutto privati”.

Leggi anche:  San Zeno, grande festa sul tema del castello FOTO

Sforzo collettivo

“Un risultato che arriva dopo mesi di fatiche, ma che finalmente ha trovato il suo equilibrio grazie all’interessamento e allo sforzo collettivo di Enti pubblici” sottolinea il sindaco e tra questi  Comune, Provincia, Regione e Aler.” Quando l’obiettivo è unico, centrarlo non è poi così utopico. Ora andiamo avanti verso la Lecco del futuro, una Lecco sempre più votata all’offerta turistica e ai servizi alla persona, non solo sanitari, ma anche del tempo libero di qualità. Il tutto a partire dalla “parola magica” entrata non solo a pieno titolo nel vocabolario corrente, ma soprattutto nelle agente di professionisti e vertici di pubbliche amministrazioni: rigenerazione urbana”.