Nasce il nuovo lido di Perledo e Varenna. La bella notizia per i residenti della zona del e per i turisti arriva proprio hli ultimi giorni dell’anno… come a dire, dulcis in fundo.

Nuovo lido di Perledo e Varenna

Al bando pubblico per l’affidamento in concessione per 15 anni del Lido di Perledo e Varenna ha partecipato, una sola azienda. Ma il risultato finale soddisfa i sindaci dei due comuni.  Non solo perché è stata sensibilmente rialzata l’offerta base del canone (da 30 a 50mila euro annui). Ma soprattutto perché sono stati programmati importanti investimenti di oltre 300mila euro sulla struttura e nelle aree limitrofe.

Le novità

Una piscina, un nuovo pontile, un ristorante ampio e coperto, la riqualificazione di via al Lido e tante idee per un migliore sfruttamento dell’accattivante struttura al confine tra i Comuni di Perledo e Varenna.  Queste le principali e importanti novità.

Fernando De Giambattista

Il Sindaco di Perledo Fernando De Giambattista non nasconde la sua personale soddisfazione. “Nonostante sia ancora da espletare qualche pratica, abbiamo programmato un incontro già questa settimana con il titolare della ditta aggiudicataria del bando. Ciò  per favorire il rapido insediamento e la programmazione dei lavori che richiederanno alcuni permessi anche sovracomunali.  Da parte nostra assicuriamo la massima collaborazione amministrativa nella speranza che questa sia un’occasione per il pieno rilancio in chiave turistica dell’area a lago di Olivedo”.

Leggi anche:  Morto don Sergio Ceppi, la Brianza lo piange

Mauro Manzoni

Il Sindaco di Varenna Mauro Manzoni afferma: “Nonostante i soliti pessimisti sul buon esito di un’operazione che mirava in alto, sono molto soddisfatto per l’esito del bando che, ce lo auguriamo, vedrà rinascere il Lido, luogo di grandi potenzialità turistico-ricettive fino ad ora sfruttate solo minimamente e che porterà certamente benefici economici e di immagine anche al Comune di Varenna”.