E’ morto Primo Vismara. La famiglia Vismara ha perso uno dei suoi decani, artefici della storia dell’omonimo salumificio attorno al quale è cresciuta Casatenovo.

Morto a Casatenovo

Primo Vismara  è scomparso nella giornata di ieri, mercoledì 3 gennaio. Aveva 80 anni ed era figlio di Luigi, nonché nipote di Vincenzo. Nell’azienda fondata dai due fratelli nel secondo dopoguerra aveva lavorato a lungo anche Primo, che era ragioniere. Fino a quando , nei primi anni  Novanta, la Vismara era stata venduta.

Primo presidente della San Giorgio

Oltre al suo ruolo in ditta, primo è ricordato dai casatesi per essere stato primo presidente della San Giorgio, la società sportiva dell’omonimo oratorio del capoluogo.

I funerali sono stati fissati alle ore 15 di venerdì 5 gennaio in chiesa parrocchiale. La camera ardente è stata allestita nella cappella di Santa Felicita, prossima alla villa in via Castelbarco (di fianco a Villa Facchi sede della biblioteca) dove il ragioniere risiedeva con la sua famiglia. Lo piangono la moglie Carla e i tre figli, Valeria, Marioandrea e Maurizio.

Leggi anche:  Pietro Augruso Vita, domani i funerali del giovane calolziese