Massimo Bossetti al funerale della mamma Ester Arzuffi. La cerimonia funebre si è tenuta questa mattina, non nella chiesa parrocchiale di Terno d’Isola come previsto inizialmente, ma in quella della Dorotina a Mozzo.

Massimo Bossetti al funerale della mamma

La decisione di spostare la sede del funerale di Ester Arzuffi è stata decisa all’alba di quest’oggi. Principalmente per ragioni di ordine pubblico, vista la presenza alla cerimonia del figlio Massimo Bossetti, in carcere dopo la condanna per l’omicidio di Yara Gambirasio. Bossetti è giunto a Mozzo poco dopo le 9. E’ stato accompagnato all’interno della chiesa dalla Polizia penitenziaria, dopodiché la chiesa è stata chiusa. Quindi, alle 9.30, è giunto il feretro di Ester Arzuffi.

Telecamere sul sagrato

La notizia dello spostamento della sede del funerale di Ester Arzuffi, che abitava a Terno d’Isola, è giunta rapidamente nella redazioni di giornali e televisioni. E sul sagrato della chiesa della Dorotina di Mozzo si sono presto accalcati numerosi inviati. Momenti di tensione tra i parenti di Ester Arzuffi e alcuni cronisti, tali da richiedere l’intervento dei Carabinieri tanto che due militari hanno dovuto posizionarsi all’ingresso dell’edificio sacro a fare da “scudo”.