La scorsa domenica è mancato Padre Antonio Bonanomi, originario di Colle Brianza. In un comunicato in ricordo di Padre Antonio, pubblicato dal Comune di Colle Brianza sul web sito istituzionale, l’Amministrazione ha ricordato la sua figura come una «preziosa presenza e anima del nostro paese».

Addio padre Antonio Bonanomi

Il sindaco Marco Manzoni lo ha ricordato come una «persona speciale da anni impegnata nella difesa delle persone dei loro diritti». Padre Antonio Bonanomi era originario di Colle Brianza, dove era nato 83 anni fa. Aveva iniziato il suo percorso di fede come sacerdote negli anni ’60, impegnandosi per diversi decenni nelle missioni all’estero, in particolare in Colombia.

«Il fatto che cinquant’anni fa – ha spiegato il sindaco Manzoni – abbia deciso di partire per le missioni all’estero è un aspetto molto importante. Testimonia come aveva già all’ora compreso l’importanza di avere una visione del mondo, della vita e dei diritti umani molto molto aperta».

Leggi anche:  Treni e disagi | Il governatore Fontana: "Fs ha riconosciuto le proprie colpe"