La banda sociale cerca casa.

La banda di Merate

Il corpo musicale cittadino è in procinto di lasciare la sua tradizionale location. Il contratto di affitto della storica sede, che la Banda sociale meratese occupa da almeno trent’anni nel cortile del Collegio Manzoni, scadrà a fine mese.

L’appello del presidente

Il presidente Pierpaolo Arlati: «La sede all’interno del Collegio Manzoni è diventata troppo piccola e a fine mese scade il contratto di affitto. Servono almeno 300 metri quadrati per le prove dei 55 musicanti, le lezioni dei 40 allievi e le attività di un’associazione che conta 400 soci»

Le proposte del Comune

Il Comune ha proposto al corpo musicale cittadino sia il piano interrato del Centro diurno disabili, sia il Centro sociale di piazza don Minzoni, ma entrambi gli spazi per motivi diversi non rispondono alle necessità della banda.

 

Servizio completo sul Giornale di Merate in edicola dal 10 aprile Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store.