Due settimane di appuntamenti ad Osnago in occasione della Giornata della Memoria.

Giornata della memoria, teatro

In occasione del 27 gennaio Osnago ospiterà diversi eventi commemorativi, organizzati con la collaborazione del Consorzio Villa Greppi.  L’Amministrazione comunale osnaghese, in collaborazione con quelle di Ceernusco, Lomagna e Montevecchia, ha infatti organizzato cinque serate sul tema. Il primo appuntamento si terrà domenica 21 presso lo Spazio De Andrè. A partire dalle ore 21 i locali di via Matteotti ospiteranno infatti “Mont Brulant”, lettura scenica a cura di Teatro Invito.

Ma anche cinema e documentari

Venerdì 26, invece, presso la sala don G.Sironi “Serata della Memoria”, spettacolo con i ragazzi dell’istituto comprensivo di Moscoro. Poi, sabato 27, lo stesso cineteatro proietterà la pellicola “Un sacchetto di biglie” di Christian Duguay, mentre in biblioteca a Cernusco spazio al film documentario “Sulla riva del lago, memorie dall’inferno di Ravensbruck”. La rassegna si chiuderà infine presso la biblioteca di Osnago. Sabato 3 febbraio, infatti, alle ore 17 verrà presentata la graphic novel “Primo Levi” di Matteo Mastragostino. Un canale inedito, quindi, per presentare il tema della Shoah e ricordarne gli orrori. Avvicinandosi così anche ad un pubblico giovane.

Leggi anche:  A Lecco un racconto di viaggio per onorare la Giornata della Memoria