Discesa volante per la Befana a Barzio. Al via le iniziative per l’Epifania nel lecchese.

Tradizione che rivive

Venerdì sera i tecnici della squadra di Barzio, Stazione di Valsassina – Valvarrone della XIX Delegazione Lariana, hanno organizzato un evento molto atteso: la tradizionale discesa volante della befana. La calata è stata allestita utilizzando le tecniche tipiche dei soccorsi (blondin), sfruttando una cupola come partenza e con l’arrivo allestito presso l’oratorio. La befana ha poi distribuito caramelle e dolci ai bambini presenti. L’iniziativa quindi ha come fine quello di mostrare a tutti, per quanto possibile divertendo, l’attività del Soccorso alpino.

Altre iniziative

Gli appuntamenti con la befana nel lecchese saranno  quindi moltissimi sabato 6 gennaio: cortei, cavalcate e iniziative dedicate alle famiglie animeranno tutta la provincia.  Dalla città alla Brianza, dalla Valsassina al Calolziese tutti attendono con ansia l’arrivo della vecchina a bordo della sua scopa, mentre in alcune comunità rivive la tradizione dell’arrivo dei Magi.