Esselunga in campo per i nostri amici a quattro zampe.  Sabato 21 aprile infatti la grande catena di distribuzione  ospiterà l’iniziativa “Diamogli una zampa”

Diamogli una zampa

Si tratta di una raccolta di alimenti promossa dalla Federazione Italiana Associazione Diritti Animali e Ambiente dedicata al mondo degli animali. I volontari di una delle oltre quaranta associazioni federate, tra cui Leidaa, Lav, Enpa, Oipa, Lndc, posizionati all’esterno della barriera casse, raccoglieranno le donazioni dei Clienti che saranno destinate ai canili e gattili in difficoltà presenti sul territorio. L’iniziativa, associata ad una promozione dedicata ad alimenti e accessori per cani e gatti, sarà presente in 100 supermercati della catena. Tra questi anche i punti vendita di Lecco e Casatenovo.

Esselunga

E’ una delle principali catene italiane del settore della grande distribuzione che opera attraverso una rete di oltre 150 superstore e supermarket in Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio. Esselunga si avvale di tre centri distributivi che servono tutti i negozi della catena: uno alle porte di Milano, vicino a Linate, uno a Biandrate, in provincia di Novara, e uno alle porte di Firenze, sempre vicino all’autostrada. Fondata nel 1957 con l’apertura a Milano del primo supermercato in Italia, Esselunga conta oggi oltre 23.000 persone e un fatturato di 7,75 miliardi di euro.

Leggi anche:  Terapia choc: polizia a scuola per mostrare ai ragazzi gli effetti della droga

Federazione Italiana Associazione Diritti Animali e Ambiente

La Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente nata nel 2012 ha riunito, per la prima volta, le più importanti organizzazione presenti nel panorama nazionale in un unico grande soggetto capace di funzionare come aggregatore di istanze fondamentali e di costituire un potente fronte comune nelle battaglie ambientaliste e animaliste. Aderendo, le associazioni decidono di fare fronte comune nelle battaglie etiche, ambientali e scientifiche per il rispetto e i diritti degli animali, la tutela dell’ambiente e della biodiversità. La Federazione garantisce più forza a tutti livelli – istituzionale, di comunicazione e sul territorio – all’azione delle singole associazioni ed agisce anche come moltiplicatore di consensi: una unione su obiettivi per dare voce alla stragrande maggioranza degli italiani che vogliono un pianeta vivibile, pulito, sano, solidale per tutte le specie che vi abitano. La Federazione si rivolge a tutte le associazioni animaliste e ambientaliste del territorio, nazionali e territoriali, invitandole ad aderire.